Febbraio 24, 2024
Condividi su:

La campagna elettorale entra nel vivo e Sadoc è in prima linea per portare all’attenzione della politica i reali problemi della Scuola. 

Valentina Aprea, Resp. Scuola di Forza  Italia, in un incontro promosso da Fensir-Sadoc e trasmesso in diretta sul gruppo Facebook O.N.D.E. (https://www.facebook.com/100001386901337/videos/578484224005868/)  ha ribadito la volontà di estendere le graduatorie concorsuali agli anni successivi riservando una quota di immissioni a coloro che sono risultati idonei nelle procedure ordinarie. 

“c’è una doppia beffa – sottolinea Aprea – molti idonei non vengono chiamati e raggiungere ruolo perché non sono stati previste graduatorie a scorrimento. Dobbiamo farla finita con questa storia delle cattedre vuote, tutti gli anni facciamo i “mea culpa” ma tutti gli anni siamo punto a capo”

In tal senso, è stato già incardinato, a firma Toffanin e Damiani,  l’emendamento 38.22 sul DL 2685 che riportiamo. 

38.22

ToffaninDamiani

Dopo il comma 1, inserire il seguente:

        «1-bis. All’articolo 59 del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73, convertito, con modificazioni ed integrazioni, dalla legge 23 luglio 2021, n. 106, al comma 9-bis, sostituire l’ultimo periodo col seguente: ”Le graduatorie di merito sono integrate nel limite delle autorizzazioni di spesa previste a legislazione vigente e nel rispetto del regime autorizzatorio di cui all’articolo 39, commi 3 e 3-bis, della legge 27 dicembre 1997, n. 449, con gli aspiranti che hanno superato la prova disciplinare.

        Alle predette graduatorie fino al loro esaurimento è destinato annualmente il 50 per cento dei posti disponibili.”».

Fensir Sadoc, attraverso il Segretario Generale Giuseppe Favilla e la  Segretaria Nazionale Roberta Granata, sta promuovendo l’estensione di quanto sopra anche ai colleghi della primaria infanzia che sono stati dichiarati idonei dalla procedura di cui al DD 498/2020 .

RIVEDI ANCHE SU: https://www.youtube.com/watch?v=sEiGpwMBJqQ

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *